martedì 6 marzo 2012

Alimentazione ed allenamento di ieri e oggi e cenni di macrobiotica

Ci sono giorni in cui rimanere fedele al mio "stile alimentare" mi viene facile e naturale e altri meno...
In questi giorni è un po' più difficile del solito. Fuori piove, fa freddo, da un clima tipico primaverile siamo ripiombati in pieno inverno...Sto studiando per un esame che vale forse mezzo credito ma la massa degli appunti che devo studiare supera abbondantemente la mia e non sono per niente interessata alla materia (Analisi di dati e di immagini biologiche, in pratica tutto ciò che concerne radiografie, ecografie, risonanza magnetica e medicina nucleare).

Ieri per tutto il giorno mi sarei buttata volentieri su qualche porcheria, ma fortunatamente per cena era già in programma un mega sgarro: Torta fritta e salumi, ovvero la combinazione letale di carboidrati nella loro forma più semplice e frittura, condita da grassi saturi e tonnellate di sale!

Ma santiddio quant'è buona!!!

Avendo lo sgarro programmato sono riuscita a contenermi per la restante parte della giornata.

Ho ristretto al minimo la quantità di grassi e carboidrati negli altri pasti, sapendo che avrei abbondato a cena.
Prima di cena mi sono allenata combinando due allenamenti vecchi di bodyrock.tv:

Insomma mi sono presentata dinnanzi lo sgarro con la coscenza bella pulita!

Il fatto "strano" è che subito dopo la mangiata di tortafritta e salumi ho sentito una voglia incontenibile di frutta. Ho mangiato subito dopo una mela e a distanza di poco tempo un'arancia.

Il "problema" è che questa voglia non è ancora passata. Mi sono svegliata stamattina con una pessima sensazione di pesantezza e un'immensa voglia di riempirmi solo di frutta e verdura.

Ho messo le parole strano e problema tra parentesi, perchè quest'estate ho passato molto tempo a studiare le basi scientifiche delle combinazioni alimentari e le varie filosofie dello yin e dello yiang della dieta macrobiotica. Quindi so che questo comportamento non è per nulla strano o immotivato.

In poche parole esistono cibi "yin" e cibi "yang" detti anche espansivi e contrattivi. Il corpo per natura tende a controbilanciare lo yin e lo yang e le alimentazioni sbilanciate (volontariamente o casualmente) in un senso o nell'altro possono causare effetti diversi sulla salute e sull'umore.

Tra gli alimenti più contrattivi in assoluto troviamo il sale (contenuto in enorme quantità nei salumi) e in generale le carni sono alimenti contrattivi (anche la frittura è un metodo di cottura contrattivo). Frutta e verdura invece sono alimenti espansivi, come anche lo zucchero e i liquori (per questo motivo al termine d una bella grigliata potrebbe venirvi voglia di un dolcetto o di un digestivo).

Questo argomento è veramente utile e affascinante, appena avrò un po' di tempo gli dedicherò un immenso post a parte.

Il mio corpo quindi sta cercando semplicemente di riequilibrarsi facendomi letteralmente IMBOTTIRE di frutta e verdura (mi sono travata alle 5 del pomeriggio a mangiare un intero finocchio da 300 g!). Ho deciso di ascoltare il mio corpo e per tutto il giorno non ho mangiato altro che abbondanti dosi di frutta e verdura, le uniche "aggiunte" sono state 200 g di fiocchi di latte, 150 g di muscolo del grano e 180 g di yogurt magro.

Ho provato per la prima volta un ortaggio molto utile al mio organismo, il topinambur. Essendo ricco di inulina, una fibra solubile, migliora il transito intestinale e il metabolismo glucidico e lipidico. Ha un sapore a metà tra la patata e il carciofo, è molto saziante ed ha un unico difetto: Costa un po' troppo per i miei gusti. Ha anche proprietà diuretiche ed è più che altro per questo che l'ho acquistato: Con tutto il sale di ieri oggi mi sono sentita letteralmente un palloncino d' acqua! Ritenzione idrica a go-go!
Topinambur e carciofi saltati in padella e muscolo del grano alla piastra

Per quanto riguarda l'allenamento continuo ad avere un certo rifiuto per gli allenamenti di insanity, vedere il countdown partire da 59 minuti mi mette troppa ansia! Così, abbracciando la mia filosofia di vita "qualcosa è meglio che niente" ho optato per l'ultimo allenamento di bodyrock, modificandolo notevolmente. Alla fine della fiera ho creato un allenamento personalizzato che mi ha fatto sgobbare e sudare come mai prima d'ora.
Questa cosa di crearmi da sola gli allenamenti mi piace abbastanza, non è escluso che cominci a fare dei video dei miei allenamenti :)

In pratica ho fatto:

  1. 2 minuti di skipping con la corda
  2. 10 pylo squat + 20 mountain climbers (x 2 minuti)
  3. 10 jump lounges + 20 mountain climbers (x 2 minuti)
Ripertere per 3 volte
  1. Addominali bassi con sforbiciate (50 secondi di esecuzione + 10 secondi di riposo)
  2. Toe touch alternati  (50 secondi di esecuzione + 10 secondi di riposo)
  3. Flessioni sulle ginocchia (50 secondi di esecuzione + 10 secondi di riposo)
  4. Distensioni delle braccia con i pesi (50 secondi di esecuzione + 10 secondi di riposo)
Ripetere per 3 volte

30 minuti netti di allenamento (ma ho aggiunto anche 5 minuti di riscaldamento e 5 minuti di stretching). Sono molto soddisfatta! (Considerando che non avevo voglia di alzare nemmeno una paglia!)
Credo che per questa settimana accantonerò insanity e andrò avanti con questo tipo di allenamento. L'esame mi sta stressando un po' troppo per poter sostenere degli allenamenti così impegnativi (e obbiettivamente mi manca il tempo).

E anche per oggi è tutto!

Stay beautyhealthful!

-kudelka-


8 commenti:

  1. Io adoro il topinambur.. ma ci credi che è una pianta che cresce spontanea e oltre a tutto e pure infestante? E ce la propinano a prezzo d'oro...mannaggia!! Non l'avevo mai provato con il seitan, proverò prestissimo!!

    RispondiElimina
  2. dove acquisti il muscolo del grano?

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace combinare i vari esercizi per crearmi il mio workout! Magari potresti postare le combinazioni che fai! Il mio unico rproblema è che nn posso fare niente che comporti troppo rumore o troppi salti perchè abito in un palazzo..e gli inquilini del piano di sotto nn sarebbero contenti! Cmq sto correndo 3 volte a settimana secondo il piano 10km in 6 settimane che c'è su runnersworld. E pian piano spero di buttare giù questi kg di troppo e di ritrovare il fiato e la forza che avevo 2 anni fa! una domanda: potresti postare degli esempi di colazione e spuntini pre e post workout? io nn so mai cosa mangiare e cosi a volte nn mangio nulla o quasi e di conseguenza il mio metabolismo nn riesce a sbloccarsi! O se vuoi puoi anche scrivermi in privato! Mi trovi anche sul mio blog http://ilpomodorosso.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Anche io ci sono giorni che mangerei solo frutta (ma più che altro d'estate perchè la frutta invernale non mi piace tanto! :-( . Interessante il discorso della macrobiotica. Aspetto volentieri un tuo eventuale post! ,-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anzi perchè non ci fai un video? :-P Anche su altri argomenti, eh?!

      Elimina
  5. Mi interessa molto l'argomento dei cibi "ying" e "yang", se avrai tempo e voglia mi piacerebbe leggere degli approfondimenti! :) Io dopo ogni pasto, che sia pranzo o cena, ho sempre e inevitabilmente bisogno di un dolcetto. Non importa quanto sia sazia, il dolce a fine pasto è irrinunciabile per me! Valentina

    RispondiElimina
  6. Ery,hai mai provato la zumba?E' molto divertente

    RispondiElimina
  7. non ci abbandonare :D

    RispondiElimina