domenica 2 settembre 2012

Insanity: Verdetto finale

Mi sono resa conto di non aver mai dato un giudizio complessivo a questo allenamento che ho testato da metà gennaio fino a marzo di quest anno.
Pare che ultimamente clio make up ne abbia parlato nel suo blog o nella sua pagina facebook, quindi orde di fan sono pronte a seguirle nella sua esperienza mollando blush e pennelli per inforcare un bel paio di scarpe da ginnastica.
Scusate ma l'immagine mi causa una certa ilarità :)

Ad ogni modo, questa idea non mi entusiasma. Insanity non è per tutti, anzi direi che insanity è un allenamento che davvero in pochi possono sostenere e in pochissimi riescono ad arrivarci in fondo. Ancora meno sono quelli che riescono ad arrivarci in fondo senza farsi male a niente.

Insanity non è solo faticoso è anche una vera e propria maledizione per tutte le articolazioni, da quella del ginocchio, a quella delle caviglie fino a quella del polso. Ed è esattamente il polso che per me ha avuto la peggio, con la comparsa di una cisti tendinea che mi porterò dietro per tutta la vita.
Fate ciao a "Pallina"
Tutti gli allenamenti sono infarciti di salti, push up, squat e la "proper form" viene spiegata molto velocemente. Nella privacy del proprio salotto non arriverà nessuno a dirvi "guarda che le ginocchia stanno superando la punta dei pedi, il tuo squat non è corretto". La dinamica degli esercizi è molto veloce, difficilmente farete in tempo ad aggiustarvi e a stare attenti che il movimento sia corretto, avrete la smania di seguire le indicazioni dell'istruttore, quindi farete spesso le cose alla "come viene viene".

Tutto ciò può essere innoquo quando gli allenamenti non superano i 20 minuti, ma diventa assolutamente deleterio quando arrivano a superare i 50 minuti, cosa che accade nel secondo mese di programma.

E' infatti alla seconda settimana del secondo mese di programma che ho deciso di fermarmi, un po' perchè erano cominciati gli zwow e notavo che ottenevo maggiori miglioramenti (oltre a divertirmi molto di più), ma soprattutto perchè insanity stava diventando una vera e propria tortura per il corpo e per la mente. Un allenamento HITT NON deve essere lungo, è proprio il segreto di questa modalità di allenamento: Breve ma intenso.
Invece in questo caso sono allenamenti lunghi e intensi. Roba da rimanere stesi per mezz'ora nel caso si arrivi alla fine.

E ancora una volta va tutto bene finchè li esegue una persona normopeso o solo leggermente sovrappeso, con giunture sane e senza problemi di salute. Ma cosa succede se il peso sulle articolazioni comincia ad essere eccessivo? Parliamoci chiaro, cosa succederebbe se una persona obesa o quasi si mettesse a fare questo tipo di allenamenti senza nessuna supervisione? SUCCEDEREBBE IL PATATRAC!!!

Quindi ribadisco per l'ennesima volta che insanity non è per tutti e la cosa viene anche ripetuta nel loro sito e nel loro video promozionale. Io stessa praticavo bodyrock da circa un anno ma non ci sono arrivata in fondo. Percarità, avrei potuto farcela, avrei potuto stringere i denti e sacrificarmi, ma io ho una visione differente dell'allenamento. Per me non deve essere una medicina amara che mandi giù a sforzo, deve essere un qualcosa che mi faccia divertire e far stare bene.
Non ho mica ammazzato nessuno per torturarmi tutti i giorni!!!

Ah ecco, c'è un altro punto che proprio non va in insanity: 6 giorni di allenamento e un giorno di riposo. E' troppo, ci vorrebbero almeno 2 giorni di riposo.

Certo non posso dire che non funziona, insanity funziona eccome: nel primo mese, quello degli allenamenti da 20 minuti ho perso molto peso e mi sono tonificata parecchio. Gli allenamenti da 20 minuti sono costruiti bene, sono divertenti ma allo stesso tempo estremamente faticosi. Ancora oggi quando voglio variare la mia routine ne faccio uno...sono veramente efficaci!

Ma gli allenamenti da 50 minuti no, non sono fattibili IMHO. Ricordo di una sola volta in cui me li sono goduta veramente: Ero molto arrabbiata e la sera prima mi ero sfondata al ristorante giapponese "all you can eat" Avevo energia da sfogare da vendere!! Ma dopo quell'episodio insanity è stato archiviato definitivamente e rimpiazzato dai ben più fattibili (e per me più efficaci) allenamenti di Zuzka, gli ZWOW.

Per concludere....

PRO:
Dimagrimento rapido
Tonificazione rapida
Allenamenti divertenti
Shaun T è un ottimo motivatore e ti spinge a dare il massimo
Nessun equipaggiamento richiesto, tutti gli allenamenti sono a corpo libero.
Presenza nel pacchetto di un libro con indicazioni per l'alimentazione fatto discretamente

CONTRO:
Allenamenti avanzati infattibili per i principianti
Atricolazioni troppo sollecitate
Allenamenti troppo lunghi nel secondo mese
Corretta esecuzione degli esercizi spiegata grossolanamente
Un solo giorno di riposo

La cosa buona di questo programma di allenamento è che esiste un fit-test iniziale. E' come un test di ingresso, se non riuscite a finirlo, "autobocciatevi". Lasciate perdere, perchè se il fit-test vi ammazza le cose non potranno che peggiorare. Quindi mettete per un po' da parte insanity e fate esattamente come fareste se vi avessero bocciato ad un esame: Ripreparatevi meglio!!
Cominciate dai fondamentali e costruitevi una solida base di allenamento. Il fit-test è un ottima base, concentratevi su quegli esercizi, ripeteteli tutti i giorni coi vostri tempi e i miglioramenti arriveranno alla svelta!

In ultimo vi consiglio, se volete approcciarvi con questo tipo di allenamenti, di cominciare con i più "fattibili" P90, P90X o Turbofire, sempre acquistabili dal sito Beachbody.com

Stay Beautyhealtful!

-kudelka-

26 commenti:

  1. Grazie, volevo proprio saperne di più su insanity! :)

    RispondiElimina
  2. Grazie per questo apporofondimento si Insanity! Ma cosa sono esattamente gli zwow?

    RispondiElimina
  3. Sottoscrivo tutto quello che hai detto.Io Insanity l'ho finito ma con ginocchia dolenti SEMPRE e caviglie scricchilanti.Il secondo mese e' eccessivo, gli allenamenti sono una tortura e comunque vada, arrivi in fondo malconcia.Credo che nemmeno atleti professionisti si allenino così, il rischio e' l'overtraining...

    RispondiElimina
  4. Sottoscrivo tutto quello che hai detto.Io Insanity l'ho finito ma con ginocchia dolenti SEMPRE e caviglie scricchilanti.Il secondo mese e' eccessivo, gli allenamenti sono una tortura e comunque vada, arrivi in fondo malconcia.Credo che nemmeno atleti professionisti si allenino così, il rischio e' l'overtraining...

    RispondiElimina
  5. ciao posso chiederti un info?
    io sto facendo insanity da 10 gg, ( non sono molto sportiva) ma al posto che dimagrire sono ingrassata( 1,5kg) . non sto mangiando molto e non pasticcio, ma com è possibile? grazie

    RispondiElimina
  6. per anonimo qua su :D
    secondo me potrebbe essere per l'aumento della massa muscolare che pesa più del grasso... magari sei anche dimagrito un po ma hai messo su piu muscoli...

    RispondiElimina
  7. grazie della risposta.
    be dal momento che io di massa muscolare sono quasi a 0 potrebbe essere quello. speriamo che cmq al di la del peso mi snellisco un po e tonifico, che gia sarebbe un bel passo... anche perche visti gli sforzi e la fatica....
    grazie

    RispondiElimina
  8. Insanity è un'allenamento pazzesco che da' i risultati! Io sono al decimo giorno e ho visto una notevole differenza,notanti in kg ma in cm! Se non ti ,senti tanto allenata per poter seguire Insanity prova Turbo Fire! È un programma di aerobica,fit boxe piú divertente ma un po' meno impegnativo!

    RispondiElimina
  9. Ciao a tutti

    Sono un ragazzo di 35 anni!

    Ho fatto Insanity x 15 gg. Poi mi sono fermato perché mi è venuto un forte dolore alla schiena (tipo sciatica)…. Per colpa di Shon T??? Non so….ad ogni modo i risultati li avevo visti.
    Premetto che ero più o meno allentato, considerate che per 5 anni ho fatto palestra “circuiti” tipo insanity (ma non così tosti). Poi nell’ultimo anno mi sono allenato pochissimo (ho preso 10 kili :((( ):ora vorrei rispondere con l’attività fisica ma x motivi di lavoro non posso più andare in palestra quindi mi devo ritagliare un momento la mattina appena sveglio, ma non voglio riprendere con insanity….non vorrei andare in ufficio come un cadavere…

    Che programma mi consigliate “tipo” insanity??? Bodyrock????

    Attendo vostri consigli!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutti,io sono all'ultima settimana di Insanity... fatta un pò a modo mio visto che io e le palestre non abbiamo un gran feeling... ad oggi, e credo che le cose non cambieranno in 5 giorni, non ho visto dei gran risultati... o meglio, non so se c'è differenza di peso perchè non ho controllato, in cm... diciamo che nonostante veda che qualcosa che potrebbe essere definito addominale... avrò perso 2 o 3 cm.... povera me... tutta quella fatica per così poco risultato, avrò sbagliato qualcosa?????

    RispondiElimina
  11. Bhe io penso che sia questione di costanza e determinazione..é ovvio che se una persona che non ha fatto mai attivita fisica si metta a fare sto insanity si distrugge..!... qui si sta divagando dal fatto che se sei allenata o almeno vai a corre il circuito non è difficile... esempio di me...Faccio ciclismo da anni...3 volte alla setimana di allenamento e domenica uscita in gruppo per piu di tre ore di bici..!!...ho fatto il fit test... na cacata..!!...quindi diciamo che devi essere allenato... ho letto i commenti e devo dire che per il 99% delle persone che scrivono non si muovo dalla sedia da un sacco di tempo..!!....quindi, consiglio, prima di iniziare a fare sto insanity..ALLENATEVI.......COSTANZA E SACRIFICIO.....

    RispondiElimina
  12. ho viato che non spediscono in italia sul sito di beacbody...dove li posso acquistare questi allenamenti?
    grazie Laura

    RispondiElimina
  13. ma quale acquistare MONA! Torrent RULEZ! :)

    RispondiElimina
  14. I am curious to find out what blog platform you happen to
    be using? I'm having some small security problems with my latest blog and I'd like to find something more safe.

    Do you have any recommendations?
    hardwood flooring

    My webpage :: hardwood floors

    RispondiElimina
  15. non sono d'accordo con ciò che hai detto! ovvio che all'inizio il fit test nessuno non riuscirà a farlo bene, nemmeno io sono riuscita, ma l'ho fatto comuqnue dando il massimo, e così finchè non ho finito tutto il programma. mi sembra una cosa davvero normale che non sia facile all'inizio soprattutto se non si è allenati, ma poi è davvero fattibile. non mi sembra giusto demoralizzare la gente nel iniziare questo programma perchè secondo me può essere di molto aiuto, come ci testimoniano anche le moltissime testimonianze sul sito di beachbody e i video di youtube di persone che hanno rivoluzionato, nel vero senso della parola, il loro fisico :)

    RispondiElimina
  16. Io sono all'ultima settimana del primo mese. Ho iniziato il fit test la prima volta, ma mi è preso un coccolone e ho dovuto interrompere, promettendomi di buttare tutto. Ma dopo 3 giorni ho voluto riprovare a farlo con più calma ed è andata bene e da allora macino alla grande! Dopo la prima volta il fiato l'ho fatto e fatico molto, ma sento che è una fatica sana! Ho perso 3 chili in quasi un mese, anche se a specchiarmi non vedo così tanti risultati. Ma devo dire che mi sento molto più in forma e pieno di energia e non ho affatto nessun problama alle giunture, cosa che invece qualche anno fa mi aveva procurato al ginocchio, il tapis roulant della palestra. È vero che ancora devo provare il secondo mese, ma di questo passo sento che ce la posso fare. E per finire non mi pare affatto che la forma degli esercizi sia trascurata, anzi nel primo filmato "Dig Deeper" la forma è la regola numero uno e lì vengono spiegate più che bene le posizioni base da adottare in ogni minimo dettaglio! Inoltre durante gli esercizi Shaun T non fa che ripetere: non sacrificare mai la forma, stringi l'addome, respira, ginocchia in linea con i piedi, piedi larghezza spalle, smetti se senti dolore, atterra sempre dolcemente, fai una piccola pausa se ne hai bisogno, mai saltare lo stretching, metti le mani sulle punte dei piedi, quando fai squat siediti col sedere indietro come su una sedia e un'altra infinità di istruzioni che rendono davvero difficile fare un esercizio in modo scorretto.
    Secondo me Insanity è davvero un programma fatto bene!
    E tutti lo possono fare, basta voleo davvero, o come dice Shaun T: "Insanity non è per tutti, infatti non è per chi è pigro e per chi trova scuse!"
    Peace out!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quoto in pieno il post di stefano.. io l'ho seguito alla lettera e i risultati son più che evidenti.. all'inizio è stata durissima ma dopo un paio di settimane ho cominciato ad ingranare.. pensate che quando ho finito il periodo di 60 giorni l'ho ricominciato (ovviamente solo la seconda fase altrimenti sarei tornato indietro) è diventato come una droga.. il consiglio è quello di stare anche un pò attenti all'alimentazione.. personalmente (dato che mi alleno a metà pomeriggio) mangio carboidrati al mattino e a pranzo e alimenti proteici la sera.. con un pò di volontà e senza scoraggiarsi della immensa fatica che si prova durante le prime settimane si può arrivare tranquillamente alla fine.. riguardo al fatto che si riposa solo un giorno a settimana in realtà non è proprio così dato che il quarto giorno di allenamento è sempre fatto solo da allungamenti ed esercizi di isometria proprio per rigenerarsi un pò a metà settimana.. insomma altamente consigliato..
      Saluti..
      P.S. io l'allenamento l'ho scaricato da internet quindi non ho alcun vantaggio nel pubblicizzarlo così accoratamente.

      Elimina
  17. dimenticavo di dirvi che per misurare i risultati la bilancia non serve dato che è possibile addirittura aumentare di peso.. armatevi di metro da sarto e sarete felici...

    RispondiElimina
  18. Io sono alla terza settimana di insanity e non ho nessun problema ed ho due ginocchia operate. Gli esercizi sono spiegati bene e sono fattibili. Bisogna saper ascoltare il propio corpo e non strafare e cosi si otterranno i migliori risultati senza alcun danno.

    RispondiElimina
  19. Se decidete di seguire il programma insanity, occorre tener conto che nessuno vi chiede di arrivare fino alla fine della lezione eseguendo tutti gli esercizi. Se vi sentite stanchi, tasto pausa, corsetta sul posto per evitare di fermarsi di colpo visto il ritmo cardiaco elevato, ed appena vi sentite pronti ripartite.
    Se non vi sentite pronti ripartite domani.
    Ascoltate il vostro corpo ed evitate di farvi male.

    RispondiElimina
  20. Quanto mi piacciono i commenti ponderati e riflessivi! Sto "acquisendo" insanity, quindi non l'ho ancora provato. ma da quello che ho letto, visto e sentito.. non vedo l'ora di cominciare,sperando in una costanza mai avuta :)
    Come tanti credo che bisogna cominciare con un po' di allenamento sulle spalle, altrimenti passa subito la voglia, arrivano i dolori e si molla. ma come tutte le attività sportive!
    E poi ognuno deve rispettare i propri "limiti"... rispettare ciò che il proprio corpo dice.
    Detto questo specifico che non sono nè un'istruttrice di palestra nè una perdsonal trainer ecc... mi piace praticare sport, sono maestra e allenatrice di sci e mi piacciono le sfide!

    un in bocca al lupo a tutti coloro che incuriositi, incominceranno!
    Ciau

    RispondiElimina
  21. ottima soluzione per fare molti esercizi a corpo libero... Divertente... basta fare pausa come ha già detto qcno e riprendere appena si è pronti!!! ma la lezione deve essere portata a termine! io sono a 3 sett dalla fine dei 60 gg e sto scoprendo (alla tenera età di 31 anni ;-) ) che il mio corpo ha tanti muscoli finora nascosti... ma quando li alleni e senti che "fa male" vuol dire che ci sono e che stanno lavorando! voto x INSANITY: OTTIMO!!!!!

    RispondiElimina
  22. ma dove posso trovare i video completi cn il programma senza acquistare il pacchetto?

    RispondiElimina