lunedì 10 settembre 2012

Cereali per la colazione...SENZA CEREALI!!

La settimana scorsa ho avuto una piccola ricaduta "low carb".
Girovagando per la pagina facebook della dispensa del bodybuilder ho trovato una marea di ricette che mi hanno incuriosito parecchio.

Risultato: Un pomeriggio passato ai fornelli, 5 ricette provate e testate, quintali di cibo che nessuno mangerà perchè sono già tornata alla mia passione esclusiva per la frutta e verdura che non lascia spazio per additivi chimici e proteine in polvere :)

Speriamo che louije si voglia sacrificare, come al solito!

MODALITA' 1: Simil muesly cioccococcolatosi

INGREDIENTI: 
  • 100 g farina di cocco (io ho usato il cocco in scaglie, la consistenza diventa più spessa)
  • 70 g proteine in polvere (nel mio caso ON whei gusto rocky road (torroncino)
  • 20 g burro di arachidi
  • Acqua q.b
PREPARAZIONE:
Mescolare la farina con le proteine aggiungendo tanta acqua quanto necessaria per ottenere una pastella piuttosto densa. Amalgamare gli altri ingredienti (consiglio di ammorbidire leggermente il burro di arachidi nel microonde prima di aggiungerlo agli altri ingredienti).
Versare la pastella su una placca da forno rivestita di carta antiaderente. Distenderla in uno strato sottile. Infornare a 180° C per circa 30-40 minuti (i bordi devono iniziare a diventare croccanti e la parte superiore a imbrunirsi). Togliere dal forno, tagliare o spezzare in quadratini o pezzettini. Rimettere in forno per altri 5 minuti in modo da rendere croccanti tutti i pezzettini.
Gli ingredienti: Ovviamenye le whey non sono quelle della foto

Il "crostone" appena uscito dal forno
Il risultato finale: Ho deciso di spezzettare il crostone grossolanamente e lasciare dei pezzettoni che possono essere utilizzati come spuntini 
VALORI NUTRIZIONALI:
Per l'intera ricetta:
kcal: 997
proteine: 66g
Carboidrati: 34 g
Grassi: 75g

Per una porzione da 30 g:
kcal:120
proteine: 8g
Carboidrati:4 g
Grassi: 9g

Valori nutrizionali da favola gente!!! E il gusto...mmm...vi dico solo che rischiavo di finirli appena usciti dal forno!! Irresistibili!!

MODALITA' 2: Berry squares

INGREDIENTI:
100 g farina di ceci
70 g proteine in polvere (io ho usato le proteine di soia alla fragola)
2 cucchiaini stevia oppure dolcificante ipocalorico preferito, quanto basta
1 cucchiaino cannella
Una manciata di frutti di bosco esiccati o freschi
 

PREPARAZIONE:
Mescolare la farina con le proteine aggiungendo tanta acqua quanto necessaria per ottenere una pastella piuttosto densa. Amalgamare gli altri ingredienti. Versare la pastella su una placca da forno rivestita di carta antiaderente. Distenderla in uno strato sottile. Infornare a 180° C per circa 30 minuti (i bordi devono iniziare a diventare croccanti e la parte superiore a imbrunirsi). Togliere dal forno, tagliare o spezzare in quadratini o pezzettini. Rimettere in forno per altri 5 minuti in modo da rendere croccanti tutti i pezzettini.


l'impasto pronto per andare in forno

Il foglio di "cereali" appena usciti dal forno

Il risultato finale!


 VALORI NUTRIZIONALI
Per l'intera ricetta:
kcal:617
proteine: 77g
Carboidrati: 52 g
Grassi: 9g

Per una porzione da 30 g:
kcal: 91
proteine: 11,5g
Carboidrati: 7,8 g
Grassi: 1g

In questo caso la ricetta è super ipocalorica e low fat...con qualche carboidrato in più! Francamente ho preferito la prima modalità, ma anche questi non sono niente male (anche se il gusto è molto particolare per via della farina di ceci)!!!
Provateli nel latte o nello yogurt, si preparano in un attimo e non rimpiangerete i cereali tradizionali strapieni di zuccheri e conservanti!

Stay beautyhealtful!

-kudelka-



11 commenti:

  1. Che figata, ti frego la ricetta e li faccio subito

    RispondiElimina
  2. io è meglio che nn me li faccio perchè son in quella fase in cui se ho qualcosa sotto mano nn iresco a fermarmi. lo so è sbagliato nn avere in caa tentazioni..però in un periodo di orte stress come questo nn ci riesco.

    RispondiElimina
  3. effettivamente sono un po' una droga questi simil-cereali!! pero almeno sono sani e leggeri :) il senso di colpa è attenuato!!

    RispondiElimina
  4. Erika secondo te quale e' l'alimentazione ideale? Sia dal punto di vista di salute e energie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo il mio parere l'alimentazione perfetta è una dieta principalmente vegana con pochi cereali e soprattutto integrali, molta frutta e verdura e occasionali e sporadiche integrazioni di carne, pesce e derivati animali. Niente zuccheri raffinati e prodotti industriali.Praticamente l'alimentazione dei nostri progenitori

      Elimina
    2. avresti una giornata tipo da sottoporci? :)

      Elimina
  5. Erika aggiornaci sulle tue scoperte!!! Ci manchiiii

    RispondiElimina
  6. Erikaaaaaaaaaaaaaaaa !

    RispondiElimina
  7. ciao Erika, sono Flavia.Ti scrivo per chiederti consigli e delucidazioni sull'allenamento bodyrock. L'ho scoperto ieri, così come il tuo blog e infatti lo sto spulciando per bene! Ho letto che tu lo pratichi abitualmente, ma io non capisco una cosa: come può un allenamento di pochi minuti permetterti di ottenere risultati strabilianti ocme quelli delle foto che ci sono sulla pagina fb del programma!? quindi mi è venuto il sospetto che io non abbia proprio ben capito di cosa si tratti! insomma poniamo che io voglia iniziare dalla sfida dei 30 gg, cosa faccio, vado sulla pagina bodyrock.tv e prendo video a caso? c'è un inizio? e soprattutto mi conviene abbinare 2 o 3 video per allenamento? devo sceglierli a caso? devo abbinare qst allenamento ad un lavoro aerobico tipo corsa?
    :( oh dio SCUSA ti sto sommergendo di domande, ma vorrei iniziare subito mentre purtroppo ho solo mille dubbi in mente!
    capirò se non vorrai perdere tempo con qst papiro e allo stesso tempo spero lo faccia! ;) quindi ti ringrazio in anticipo!
    Flavia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il segreto di bodyrock sta nell'intensità dell'allenamento. Ti assiuro che quando avrai provato il tuo primo allenamento da 12 minuti ti si chiarirà ogni dubbio e ti passerà alla svelta qualsiasi voglia di combinare 2 allenamenti o di aggiungere anche del cardio.
      La sfida dei 30 giorni è composta da video specifici, trovi la playlist qui: http://www.youtube.com/playlist?list=PLB902E0141ACD395F
      parti dal primo video e ne fai 5 a settimana con 2 giorni di riposo.
      quando avrai completato questa sfida portai decidere di prendere allenamenti a caso dal sito di bodyrock o provare gli allenamenti di zuzana light dal suo canale http://www.youtube.com/user/zuzkalight
      Ciao!

      Elimina
  8. GRAZIE davvero sia per le delucidazioni che mi hanno fatto capire da dove iniziare e come funziona e SOPRATTUTTO per il link con tutti gli allenamenti dei 30 giorni, stavo impazzendo cercandoli uno per uno su youtube! ;)
    incrociamo le dita, speriamo funzioni! ;) ciao!

    RispondiElimina